logo
logo
ellipse
ourNews
ourNews
Amazon UNIVERSITY Esports: Finali dal vivo a Milano

Finali in LAN dello Spring Split 2023 dell'Amazon University Esports per tutti e 5 i giochi.

Grande Successo per le Finalissime di Amazon University Esports

Milano, 26 Maggio 2023 - Le Finalissime del torneo Amazon University sono giunte alla loro conclusione con un trionfo di emozioni, competizione e passione per l'esport. Questo evento epocale ha trasformato Milano nell'epicentro dell'esport universitario italiano, con due giorni di finali dal vivo, oltre 14 ore di diretta streaming e un'affluenza di oltre 200 spettatori.

I Vincitori

I vincitori di tutte le cinque finali, selezionate per la competizione, sono stati decretati dopo battaglie accese e spettacolari.

Nel titolo League of Legends, il team Yutoru PesiGod del Politecnico di Milano ha trionfato con un 2-0 contro il team Unina Esports dell'Università degli Studi di Napoli Federico II.

In VALORANT, l'altro titolo di squadra di Riot Games, il team "La Sapienza - 2023" dell'Università "La Sapienza" di Roma si è imposto con un 2-1 di misura contro il team UniTN Esports dell'Università degli Studi di Trento, in una finale mozzafiato ricca di colpi di scena.

Nella finalissima di Rocket League, la vittoria è andata al Pesto University dell'Università degli Studi di Genova, che ha trionfato per 4-1 contro i Cavalli Sapienza Roma dell'Università La Sapienza di Roma, vendicando la sconfitta nella finale del Winter Split.

Nei tornei per giocatori singoli, Swellertiger dell'Università degli Studi di Pisa ha conquistato la vittoria in Teamfight Tactics, mentre itz_matteo dell'Università degli Studi di Udine si è affermato come campione di Clash Royale.

Oltre alle coppe e alle medaglie, è stato assegnato anche il prestigioso premio MVP Powered by Fritz!, un riconoscimento ai migliori giocatori di ciascun titolo, promosso direttamente da uno dei tre sponsor della competizione.

Non solo competizioni

Ma le Finalissime di Amazon University Esports non sono state solo una competizione. L'evento ha offerto anche una serie di stimolanti panel nell'Agorà, dove esperti del settore hanno condiviso le loro conoscenze e ispirato i partecipanti con approfondimenti sul mondo dell'esport e dei videogiochi. Momenti salienti sono stati il dibattito sull'investimento nel settore gaming, con la partecipazione speciale del team di Samsung Italia, e il panel con Carlo Barone, brand manager di Riot Games, che ha discusso dell'importanza dei publisher nell'esport. Sono state affrontate anche tematiche legate alle attività universitarie, con la partecipazione del professor Francesco Toniolo dell'Università Cattolica del Sacro Cuore e di Emilia De Gregorio, sales manager di Arkadia. Inoltre, un emozionante meet and greet in collaborazione con SuperCell Italia ha coinvolto numerosi creator come Sparx, Ferre, Mr. DLS, Dragon, Kazuosan, Klais, DC System e Lonny.

Numeri da record

Le Finalissime di Amazon University Esports hanno registrato numeri da record, con oltre 400.000 impression sui social media e 75.000 visualizzazioni durante le 14 ore di diretta streaming. Oltre 200 persone hanno partecipato in loco all'evento, testimoniando l'entusiasmo e l'interesse suscitati dall'esport universitario. Questi risultati confermano l'impatto sempre crescente dell'esport nella nostra società.

"Continueremo a lavorare duramente per portare avanti l'esport universitario italiano e promuovere una community sempre più vibrante e inclusiva. Non vediamo l'ora di condividere con voi le prossime avventure che ci riserva il mondo dell'esport", ha commentato Francesco Basile, Co-founder e CTO di King Esport, società che gestisce l'evento in Italia. "Siamo orgogliosi di aver portato un progetto gaming all'interno delle università italiane, trovando un link solido ed efficace tra il mondo accademico e quello del gaming. Il crescente interesse e le sempre maggiori attività all'interno delle università italiane ci rendono fieri di aver svolto questo ruolo di apripista".

Amazon University Esports è il più grande progetto universitario italiano dedicato ai gamers universitari e quest'anno è stato sponsorizzato da Samsung, Fritz! e Omen, godendo del patrocinio e del supporto dei publisher come Riot Games e Supercell.

Per ulteriori informazioni e richieste dei media, contattare:

Ufficio Stampa King Esport Email: press@kingesport.com

Scritto da Fabrizio Florio | 26 maggio 2023

ourNews
ourNews
info@kingesport.com
Copyright 2024 - King Hub SRL 10100351211 - Via Francesco Blundo 42, Napoli

Designed and developed by Bytelag

contact-us